April 10

Pedo File I: Argentina

en flag
da flag
nl flag
zh flag
fr flag
de flag
it flag
ja flag
ko flag
pl flag
pt flag
ru flag
es flag
sv flag
tr flag
Listen to Article
Voiced by Amazon Polly

Saluti Mondo,

Oggi continuiamo a scavare nel lavoro Natacha Jaitt è morto per uscire. Anche se abbiamo menzionato questo nell'articolo di Natacha Jaitt qui, c'è ancora molto lavoro da fare, quindi saltiamo subito dentro!

Si stima che 152 milioni di bambini in tutto il mondo siano costretti a lavorare a causa della povertà. In Argentina molti bambini vivono in povertà. È popolare per quei bambini essere inviati ai club (in questo caso club di calcio e spettacoli televisivi) con la speranza che diventino famosi. Questi bambini vengono poi promesse da uomini o bambini che fingono di essere loro amici (baiters), per portarli in gruppi e organizzazioni o enti di beneficenza abituati al traffico. Sono nella cura totale degli organizzatori (gestori), che organizzano il traffico sessuale dicendo al bambino se vengono a una festa, o se vengono incontro a queste persone (clienti), saranno pagati, regali, ecc Dal momento che questi bambini sono considerati beni usa e getta sono stuprati e peggio. Poiché coloro che sono al potere e alle posizioni popolari non sono in grado di essere toccati dalla legge in Argentina (come la maggior parte degli altri paesi), questi bambini sono sfruttati senza rimorso da un fiume infinito di pedofili.

Ricordate, è estremamente raro che i bambini parlino di queste cose, per molte ragioni, soprattutto perché gli adulti dovrebbero essere quelli che li proteggono, e quando si è traditi in misura così estrema da coloro a cui andrebbero a chiedere aiuto, rimangono in silenzio. Altri che parlano vengono ignorati o messi a tacere, perché gli adulti oggi pensano così poco dei bambini. Poiché gli adulti mentono costantemente, si presume anche i bambini. Un'altra menzogna adulti si dicono di rinunciare alle responsabilità della vita. È sorprendente che così tanti bambini si siano presentati, ma questo ci dà solo una piccola sbirciatina all'oscurità che è l'Argentina.

Abbiamo già discusso molte volte come funziona la mafia: ovvero l'élite, i governi, le religioni, le scuole, i campi e tutte le altre forme del loro crimine organizzato. Abbiamo precedentemente esposto che qualunque sia il club o la società, che si tratti di cemento o CPS o collegio, possono e molti sono utilizzati per le élite principali business: traffico di bambini. Questo è il business di cui vivono le élite, il resto è una conseguenza. Poiché l'élite deve avere i vostri figli, devono avere molti modi per ottenerli, tenerli in sicurezza e segretamente. Così le scuole e i campi sono fatti, i bambini sono inondati da genitori che preferiscono dare il loro dovere agli altri piuttosto che essere genitori stessi. Gli sfondi vengono controllati, grazie ai processi applicativi, e i bambini sono condizionati, innescati, presi e usati (a volte vengono restituiti e conservati per un uso futuro) o venduti (se la situazione è venduta). I bambini sono il prodotto che l'élite vorrà sempre. Al fine di prendere i vostri figli da yo apertamente creano “servizi di protezione” e “polizia” per farlo con la forza, e mantenere tutto in silenzio. Il mettere una stella di plastica su un ragazzo e dire che è qui per mostrarti cosa sono giustizia e legge, e tu gli credi e gli permetti di controllarti, rubare i tuoi figli e farli a pezzi. Per mantenere i grugniti della polizia in linea con l'ordine del giorno, essi sono osservati dalla gerarchia continua che le élite hanno formato: governo, poi militari, operazioni segrete ecc. ecc. ecc. ecc. Finché i bambini non saranno trattati come dovrebbero essere: come il futuro dell'umanità, la nostra speranza, il nostro sogno, noi stessi. Non saranno mai al sicuro. Fino a quando gli adulti non cresceranno per un cambiamento e inizieranno a trattare il loro futuro, i sogni e le speranze, i loro figli, con il rispetto e la protezione e l'amore che meritano, continueranno a essere tutti i nostri difetti. Ogni adulto è responsabile di questa infezione imperdonabile. L'unico modo per avere giustizia e' distruggere quelli che la tradiscono. L'unico modo per avere la pace è annientare tutti coloro che cercano di portarla via, e una volta che la avremo, per proteggerla finalmente. La pace non viene rinunciando o cedendo, come l'élite vi ha addestrato. Ecco perché la loro pace è sempre falsa. La loro pace viene solo dal fatto che tu sia in una mente alveare con loro. La vera pace va combattuta, ferocemente e inesorabilmente. Per avere la pace, dobbiamo essere senza paura.

Quindi abbatteremo questo anello. Tenendo presente che questa è solo una frazione dell'anello, poiché le testimonianze e le prove di Natacha Jaitt sono state suggellate e, siccome è stata uccisa, saranno probabilmente “dimenticate”. Questo è il frammento di uno degli anelli pedofili di Papa Francesco:

Gustavo Vera e la sua Fondazione La Alameda (The main ring Leaders-Papi mano destra uomo che abbiamo discusso nel precedente articolo e non si ripeterà in questo.)

Enrique Pinti (un famoso comico, caro amico di Gustavo e cliente)

Carlos Pérez (possibile leader anello Jaitt seguito sia Perez che Vera per un anno)

Grugniti di Gustavo Vera:

Matías Farías (ucciso Lucis Perez)

Juan Pablo Offidani (ucciso Lucis Perez)

Alejandro Maciel (ucciso Lucis Perez)

Pablo Yotich (drogato e stuprato Natacha Jaitt)

Maximiliano Giusto (drogato e stuprato Natacha Jaitt)

Luana Micaela Monsalvo (anche all'omicidio di Jaitt, ragazza escort-Gustavos di fascia alta)

Personalità dei media:

Raúl Velaztiqui Duarte (produttore, presente all'omicidio di Jaitt)

Alejandro Fantino (Giornalista, Personalità Radio e TV per Animales Sueltos)

Alcune aziende coinvolte:

Grande Fratello

Juan Cruz (panelist)

Liliana Parodi (coinvolta direttamente con Gustavo Vera, che ottiene figli per il Grande Fratello su sua richiesta.)

Vera e Brian Lanzelotta (Grande Fratello Contestante-cliente)

Club Atlético Independiente e River Plate (Gli ex giocatori giovanili hanno riferito un anello di prostituzione infantile, e altri, sono andati a Natacha Jaitt per aiuto che è così che ha iniziato a esporre questo anello.)

Martín Bustos assistente arbitro. (Esche bambini e li paga per avere rapporti sessuali con gli adulti)

Alejandro Carlos Dal Cin giocatore rappresentante (arrestato per stupro di un bambino)

Juan Manuel Díaz Vallone organizzatore di tornei (opera principalmente nella regione meridionale di Buenos Aires, ma ha una lunga portata.)

Diego Latorre calciatore e giornalista (Natacha Jaitt era momentaneamente intimo con-più probabilità di ottenere informazioni come sapeva che era coinvolto) Media è vietato discutere Latorre.

Leo Cohen Arazi Responsabile delle Pubbliche Relazioni e possiede un bar utilizzato per le transazioni. (omosessuale e sieropositivo, il suo amichetto è Delgado. intermediario per adescare i bambini nel sesso con gli adulti)

“I bambini spesso vivono a circuito chiuso nel club, lontano dai loro parenti, nella speranza che il calcio professionistico sia la pausa di cui hanno bisogno per salvarli dalla povertà. Un giocatore giovanile ha scoperto che era stato abusato, che aveva fatto sesso con gli uomini in cambio di denaro e che i giocatori sono stati reclutati all'anello di prostituzione da un altro membro del club. Egli ha rivelato di conoscere altri 19 studenti vittime di questo anello pedofilo.”

“C'è un altro testimone la cui testimonianza è sotto analisi. Al momento, ha 20 fatti comprovati e 23 da controllare. I giocatori abusati ammontano a dieci, di cui la metà rimane in Independiente.”

Ci sono stati 19 giocatori indagati su abusi, tra i quali, i primi giocatori di calcio citati. Le conseguenze arrivano ad altre istituzioni: ci sono casi segnalati in All Boys (cinque), Lanús (3), Boca Juniors (1) e Barracas Central (1). I contatti con i minori sono stati fatti attraverso i social network tra cui Whatsapp, che Jaitt usava anche per tracciare l'anello. Anche se questi bambini non avevano soldi per nulla, avevano un telefono. Un gruppo WhatsApp in cui i contatti degli abuser, sono stati associati sotto il nome di “los topus”.

Red Infacia Robada / Rubato Infanzia Network

Suor Marta Pelloni (amica di Papa Francesco) è la fondatrice di Infacia Robada e figlia di un ufficiale dell'esercito argentino del servizio veterinario. Lo stesso anno è diventata rettrice del Colegio del Carmen e San José, in Catamarca, una delle sue studentesse, María Soledad Morales, è stata uccisa da persone che hanno stretti legami con la mafia esposta da Natacha Jaitt, ma andremo più nei femminicidi in futuro. Subito dopo l'omicidio, Pelloni iniziò proteste e organizzando gruppi per combattere le potenze d'élite che prevalgono. Da allora ha partecipato al Congresso antimafia ed è molto schietta sulla criminalità organizzata che chiamiamo governo e leadership. Nel 2013, Marta Pelloni è stata insignita dei Premi internazionali di Navarra Principe di Viana.

Red Infancia Robada Email: red@infanciarobada.org (vedi qui per ulteriori e-mail)

Social media: Twitter, FB, LinkedIn

Rete di Forum Sociali e contatti qui.

Suor Marta Pelloni, ha acusato l'ostetrico Dante Binner, fratello del vice nazionale ed ex governatore Hermes Binner, “a far parte del gruppo mafioso che vende bambini”, che ha rapito i gemelli di Liliana Montenegro. Secondo il Montenegro almeno dieci volte si recò in una casa di Dante Brinner, fratello dell'ex governatore, per effettuare i controlli medici di una gravidanza e precisò che, durante quel periodo.

“Nel cuore del Vaticano nel XVI secolo Casina Pio IV, sede della Pontificia Accademia delle Scienze, si è svolta l'8 marzo 2014 la prima edizione della Voci della Fede. Suor Marta Pelloni ha raccontato al pubblico come lottano contro la violenza domestica, il traffico di donne e bambini e la corruzione organizzata”.

Scarica [5.48 MB]

“L'incontro antitrata latinoamericana organizzato a Buenos Aires dal gruppo Santa Marta (GSM), riunisce vescovi, religiosi, laici, esperti e capi di polizia provenienti da tutto il mondo. È stato creato Jorge Bergoglio nel 2014 per “Trovare soluzioni al grave problema criminale” che solleva la tratta di esseri umani. Hanno partecipato: il vescovo di San Juan, Jorge Lozano; le suore Valmí Bohn (Brasile), Lidia Cruz (Guatemala), Conchi Burgos (Perù) e Rosita Milesi (Brasile); Néstor Roncaglia, capo della polizia federale argentina; Alicia Peresutti, della ONG Vínculos en Red, e Martha Pelloni, della Red Infacia Robada.”

“Il proprietario di Red Infacia Robada, Suor Marta Pelloni e Gustavo Vera della Fondazione La Alameda, è arrivato a Río Gallegos per cercare l'adesione delle istituzioni alla Rete Nazionale Anti-Mafia. Si sono incontrati con l'ex giudice federale di Río Gallegos, Ana Cecilia Alvarez, Mentre ancora un arcivescovo di Buenos Aires, Papa Francesco ha partecipato all'organizzazione del congresso anti-mafia e ha fornito nomi per la tavola interreligiosa. Da questa esperienza è emersa la Rete Nazionale Anti-Mafia. La Rete Nazionale Anti-Mafia si afferma di combattere in comune contro le mafie del traffico, degli schiavi del lavoro, del traffico di droga, della corruzione e del riciclaggio di denaro.”

Red Solidaria /La Rete di Solidarietà

Juan Carr possiede Red Solidaria ed è amico di Papa Francesco, essendo cresciuto e lavorato con la Chiesa cattolica per tutta la vita. Il movimento Red Solidaria ha 800 volontari e 38 uffici su e giù per il paese. La sua formazione è nei servizi veterinari. A 33 anni, Red Solidaria è stata creata con 3 amici e sua moglie.

Red Solidaria Email: hola@redsolidaria.org.ar

Social media: LinkedIn, FB, Twitter, Instagram

Papa Francesco, è stato un grande sostenitore sia del devoto cattolico, Juan Carr, sia della preoccupazione per i poveri che sposa con Red Solidaria. Nel 2011 Juan Carr ha creato anche Mundo Invisible con 3 amici. Carr è stato nominato dall'UNESCO per il Premio Nobel per la Pace nel 2012. È stato eletto Social Innovator nel 1997 dalla Ashoka Entrepreneurs Association of Washington, USA. Nel 2014 è stato dichiarato illustre cittadino della città di Buenos Aires, capitale della Repubblica argentina.

Cos'è Ashoka? A partire dall'India nel 1981, Ashoka ha iniziato a identificare e sostenere i principali imprenditori sociali del mondo (posterboys... l'élite ha sempre bisogno di un volto pubblico decente per nascondersi dietro, che hanno idee per un cambiamento sociale di vasta portata. Ashoka divenne ufficiale nel 1987, ispirandosi alla parola sanscrita Ashoka che significa “assenza attiva di dolore”, e dall'imperatore indiano Ashoka, uno dei primi grandi imprenditori sociali al mondo. Dopo aver unificato l'India nel III secolo a.C., l'imperatore Ashoka rinunciò alla violenza e divenne uno dei leader più tolleranti, globali e creativi della storia, innovazioni pionieristiche nello sviluppo economico e nel benessere sociale.

Juan Carr in a conversation about his friend, Pope Francis aka Jorge Bergoglio: "Bergoglio has been the one who brought these two dimensions of the faith together – the spiritual and the social. I’m from the diocese of San Isidro, not Buenos Aires, but even from a distance I knew that Bergoglio was important, not just for his social commitment but also in the political arena. The most important for me was when I was invited to present the biography of Bergoglio, titled El Jesuita, here in Buenos Aires. That night, I said that I was honored to present Jorge Bergoglio to the audience, someone I believe will one day be a saint. The next day, Bergoglio called me to thank me for what I said about him. I told him I’d like to trade in the speech to get him to help me achieve zero hunger in Latin America, because that’s really my obsession. He agreed immediately: “Of course,” he said. A couple of months later he becomes the pope! My main goal now is to “Bergoglioize” Latin America! We need to turn the message of this Jesuit, his ideas and his work, into a broad Latin American message."

Scarica [162.45 KB]

E ora siamo arrivati all'uomo del momento, il leader di questo anello, Jorge Bergoglio stesso.

Papa Francesco (Jorge Bergoglio) sappiamo tutti che è un pedofilo furioso e ha lavorato instancabilmente per portare la pedofilia nel mainstream, dove è oggi. Ha protetto i pedofili in tutto il mondo, affermando chiaramente al mondo che questi preti pedofili “intoccabili” stanno facendo il loro lavoro padroni.

“Padre” Grassi lavora ora alla scuola Don Basco di Solis e Moreno, dopo essere stato ricollocato lì una volta scoperto che era un violento pedofilo.

Il vescovo argentino Gustavo Zanchetta ha scoperto di avere comportamenti inappropriati con i seminaristi e aveva sul suo cellulare una pornografia omosessuale, pedofila, eppure gli è stato permesso di rimanere in carica come vescovo della diocesi argentina settentrionale di Orano fino al 2017, quando si è dimesso improvvisamente, solo per ottenere un ottimo lavoro al Vaticano di Francesco, il suo confessore.

Corradi, leader del pedofilo infestò Antonio Provolo Istituto per i Sordi, dove decine di pedofili avevano pieno accesso a decine di bambini in più. Anche con la montagna di prove, non è stato fatto nulla.

Più Qui e qui e qui e qui.

Continuiamo il nostro lavoro per smascherare l'elite, e soprattutto i loro anelli di traffico, speriamo che questo e tutti gli altri lavori che facciamo, vi aiutino a smascherare ulteriormente e distruggere queste persone. Senza azione, niente ha importanza. Abbiamo posto le informazioni prima di voi. Vuoi continuare a stare in silenzio? Quando si sveglieranno gli umani? Quando gli umani cominceranno a comportarsi come esseri umani?

Ci aspettiamo di no.

Dimostraci che abbiamo torto.


Tags: , ,
Copyright 2015. All rights reserved. See more at http://saianarchy.com

Posted 10/04/2019 by admin in category "Pedos

Leave a Reply

Your email address will not be published.